Lavoro e inattività fisica

Un studio pubblicato sull'American Journal of Lifestyle Medicine ha messo in evidenza che la perdita del lavoro e l'inattività fisica nei giovani adulti durante la Grande Recessione degli Stati Uniti del 2008-09 possono essere cruciali per comprendere il ruolo degli effetti negativi shock economici sull'attività fisica durante la pandemia di COVID-19. Lo studio dell'economista del Dickinson College Shamma Alam e dell'economista della Harvard TH Chan School of Public Health Bijetri Bose ha esaminato i dati del Panel Study of Income Dynamics (PSID) per i giovani adulti di età compresa tra i 18 e i 27 anni, una fase di sviluppo associata alla maturazione e a significative cambiamenti psicologici ed economici.

Visita il sito di American Journal of Lifestyle Medicine 

Pubblicata il 06-06-2021