Lo stretching è superiore alla camminata veloce per ridurre la pressione sanguigna

“L’esercizio aerobico è consigliato per ridurre la pressione sanguigna; tuttavia, studi recenti indicano che anche lo stretching può essere efficace. Gli autori hanno confrontato 8 settimane di stretching con esercizi di camminata in uomini e donne con pressione sanguigna normale o ipertensione di stadio 1 (cioè 130 / 85–159 / 99 mm Hg). Metodi: Quaranta uomini e donne (61,6 anni) sono stati randomizzati a un programma di esercizi di stretching o camminata veloce (30 minuti / giorno, 5 giorni / settimana per 8 settimane). La pressione sanguigna è stata valutata durante la posizione seduta e supina e per 24 ore utilizzando un monitor portatile prima e dopo i programmi di allenamento.  Conclusioni: un programma di stretching di 8 settimane era superiore alla camminata veloce per ridurre la pressione sanguigna in soggetti con pressione sanguigna alta normale o ipertensione di stadio 1.”

Fonte: Journal of Physical Activity and Health

Visita il sito

Pubblicata il 03-03-2021