Riconosciuto il diritto dei bambini ad avere più attenzione

Comunicato stampa MIUR

“È stato fatto un grande lavoro di squadra. È stato riconosciuto il diritto dei bambini ad avere ancora più attenzione, in una fase così delicata come quella della crescita, per il corpo, la vita collettiva e la vita d'insieme. La scuola nuova parte dal permettere ai bambini della primaria di reimpossessarsi di uno spazio di vita come è lo sport e la vita collettiva”. Lo ha detto il ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi, nel corso della conferenza stampa sull'educazione motoria nella scuola primaria, che, per effetto della legge di bilancio in corso di approvazione, sarà affidata a insegnanti specializzati. La conferenza stampa si è svolta oggi al Ministero alla presenza della Sottosegretaria di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport, Valentina Vezzali, e del Sottosegretario all’Istruzione Rossano Sasso."

Visita il sito del MIUR

Pubblicata il 18-11-2021